Modalità di guasto e analisi degli stampi per pressofusione per lega di alluminio

Il vigoroso sviluppo dell'industria automobilistica e la necessità di leggerezza, in modo che la pressofusione in lega di alluminio sia la direzione su larga scala e complessa del rapido sviluppo. Gli stampi per pressofusione come attrezzatura principale della produzione di pressofusione è quella di ottenere la garanzia di base di alta qualità ed efficiente produzione di pressofusione, la sua vita influisce direttamente sulla qualità dei pressocolati, sulla produzione, nonché sul costo di produzione di imprese e competitività sul mercato.

Attualmente, nella maggior parte dei paesi, la bassa durata del problema degli stampi per pressofusione in lega di alluminio diventa il fattore principale che limita l'ulteriore sviluppo dell'industria della pressofusione, la modalità di guasto degli stampi per pressofusione in lega di alluminio è più problematica.

HPDC machine .png

1. Ambiente di lavoro degli stampi per pressofusione in lega di alluminio

Le matrici per pressofusione in lega di alluminio come vettore di liquido di alluminio ad alta temperatura, alta pressione e alta velocità, il suo ambiente di lavoro è estremamente duro. Durante il lavoro, la superficie della cavità viene lavata ripetutamente dal liquido di alluminio, la pressione specifica è superiore a 40 MPa, la velocità della materozza interna è di 30 ~ 65 m/s, la temperatura della superficie della cavità dello stampo può raggiungere istantaneamente 1112 ° F o più e dopo l'apertura lo stampo, la temperatura della superficie della cavità dello stampo scende bruscamente a causa della spruzzatura e per altri motivi.

Questo tipo di effetto alternato caldo e freddo nel ciclo di pressofusione ripetutamente, fa sì che la temperatura della superficie della cavità dello stampo cambi drasticamente.

2. Modalità di guasto e analisi degli stampi di pressofusione

Secondo le statistiche sul campo, le forme di guasto comuni degli stampi per pressofusione sono fessurazione, fessurazione, erosione, adesione e deformazione, ecc. Tra queste, fessurazione, fessurazione, erosione e adesione si verificano principalmente nella superficie della cavità dello stampo.

Aluminium-Die-Cast-Mold-Trial mold (2).j
Aluminium-Die-Cast-Mold-Trial mold (3).j
Aluminium-Die-Cast-Mold-Trial mold (1).j

(1) Cracked: In ogni ciclo di pressofusione, a causa dell'esistenza di un intenso scambio termico, la temperatura dello stampo cambia drasticamente, lo stress termico risultante porta a fatica termica sulla superficie della cavità dello stampo, formando microcricche. Con l'aumento del ciclo di pressofusione, le microfessure si espandono ulteriormente e formano cricche. Questa è la modalità principale del campo di guasto degli stampi pressofusione.

(2) Cracking: Nella produzione di pressofusione, oltre allo stress termico, dovuto all'impatto ad alta pressione dell'alluminio, nello stampo interno si sono prodotti anche altri stress. Quando queste sollecitazioni superano il limite di fatica del materiale dello stampo produrranno cricche, particolarmente facili da produrre concentrazione di sollecitazioni delle parti ad angolo acuto, la possibilità di cricche è maggiore. Inoltre, se lo stress generato durante la lavorazione dello stampo non viene completamente eliminato, è più probabile che lo stampo si rompa.

(3) Erosione: calore di attrito della cavità di riempimento ad alta velocità in alluminio, in modo che la temperatura superficiale dell'area sulla superficie della cavità dello stampo verso la materozza interna, unita all'impatto violento dell'alluminio, in modo che lo strato di protezione superficiale di questa parte sia facile da distruggere. La soluzione di alluminio reagisce ulteriormente con il substrato metallico esposto per produrre composti più duri. Nel processo di rimozione di questi composti, è facile asportare il materiale del substrato ed esporre la superficie fresca, e così via, intensificando il danno della superficie della cavità, formando una grave erosione.

(4) Adesione: iniezione a pressione, la temperatura istantanea della superficie della cavità a 1112°F. sopra, in questo momento, l'affinità tra il materiale dello stampo e il liquido di alluminio, una forte adesione, un'adesione della cavità facile da formare.

(5) Deformazione: nel processo di pressofusione, gli stampi pressofusi per resistere alla forza di serraggio, alla contropressione di iniezione e ad altre sollecitazioni, se la rigidità del modello non è sufficiente, lo stampo in queste sollecitazioni sotto il ruolo a lungo termine della flessione deformazione.

(6) Ostacolo al movimento: nella produzione di pressofusione, la differenza di temperatura tra l'interno e l'esterno dello stampo, con conseguente diversa deformazione termica di ciascuna parte dello stampo. Una diversa quantità di deformazione termica porta a diversi cambiamenti nelle dimensioni di ciascuna parte dello stampo, modificando così la relazione di adattamento tra le parti dello stampo. Questo cambiamento di relazione di adattamento può causare una significativa ostruzione del movimento delle parti dello stampo con movimento relativo.