Come funziona CAMEL nella progettazione del sistema di controllo della temperatura dello stampo?

Che cos'è il controllo della temperatura dello stampo? e come bilanciare l'energia termica nel programma di lavorazione degli stampi? Quindi introduciamo il relativo MTC, bilancio energetico termico e sistema di raffreddamento per proporre soluzioni.



L'influenza della temperatura dello stampo su stampo e pressofusione

La temperatura dello stampo è uno dei fattori importanti che influenzano la qualità dei getti pressofusi, ma spesso non è strettamente controllata durante il processo produttivo. Soprattutto nella produzione di pressofusioni complesse, solo la temperatura è controllata entro un certo intervallo per produrre pressofusi qualificati, e questo intervallo di temperatura è relativamente ristretto. In questo momento, la temperatura dello stampo deve essere rigorosamente controllata.


Ad ogni ciclo di pressofusione, la temperatura nella cavità dello stampo cambia. La fonte di calore per aumentare la temperatura dello stampo è il calore apportato dal metallo fuso, e l'energia termica viene convertita nella parte dell'energia meccanica consumata dal metallo fuso per riempire la cavità. Quando lo stampo riceve calore, irradia calore anche all'ambiente circostante. Se il calore assorbito dallo stampo e il calore dissipato nell'unità di tempo è uguale e raggiunge uno stato di equilibrio, si parla di bilancio energetico termico dello stampo.



Che cos'è MTC (regolatore di temperatura stampo)

Il termoregolatore dello stampo controlla la temperatura dello stampo durante l'equilibrio termico entro la temperatura di lavoro ottimale dello stampo. Il controllo della temperatura dello stampo è ottenuto attraverso il sistema di riscaldamento e raffreddamento dello stampo.


Nel processo di pressofusione continua, la temperatura dello stampo subisce un ciclo di salita e discesa ad ogni iniezione. Al fine di evitare lo shock termico del metallo fuso sullo stampo di pressofusione a bassa temperatura e abbreviare la vita dello stampo, il metallo fuso verrà raffreddato per perdere fluidità, aumentare il ritiro della linea, causare crepe o crepe che influiscono sulla qualità della pressofusione, lo stampo deve essere completamente preriscaldato prima della pressofusione.


Nella produzione continua, soprattutto quando si stampano leghe ad alto punto di fusione, lo stampo si riscalda molto rapidamente, facendo aderire il metallo fuso allo stampo, la parte pressofusa viene espulsa e deformata, lo stampo è parzialmente bloccato o addirittura danneggiato , e il tempo di apertura dello stampo si allunga, riducendo la produttività, e la parte pressofusa si raffredda lentamente. E rendi grossolana la grana del cristallo. Pertanto, quando la temperatura dello stampo di pressofusione è troppo elevata, è necessario adottare misure di raffreddamento per mantenere lo stampo in equilibrio termico.


In che modo CAMEL bilancia l'energia termica?

CAMEL progetta ampie linee di raffreddamento sul lato fisso e sul lato mobile per controllare il bilancio dell'energia termica per ottenere il miglior tempo di ciclo e qualità del pezzo. L'energia termica bilanciata riduce anche il rischio di rottura dello stampo.

Fixed Side
Fixed Side
Movable Side
Movable Side

Post recenti

Mostra tutti

L'ambiente di lavoro dello stampo di pressofusione è molto duro, specialmente la parte della cavità dello stampo è facilmente danneggiata.

Dall'ordine dello stampo all'uscita dello stampo, occorrono circa decine di passaggi; I passaggi chiave per la realizzazione di stampi press